PAOLO DI STEFANO

Laureato in “Filologia Romanza” con Cesare Segre, è stato responsabile delle pagine culturali del Corriere della Sera, di cui è ora inviato speciale, ed editor presso la casa editrice Einaudi. Ha insegnato “Cultura giornalistica” all’Università Statale di Milano. Ha scritto saggi filologici e critico-letterari, e tra i suoi numerosi romanzi ricordiamo: “Baci da non ripetere” (1994, Premio Comisso), “Azzurro troppo azzurro” (1996, Premio Grinzane Cavour), “Tutti contenti” (2003, Superpremio Vittorini, Superpremio Flaiano, Premio Palmi, Premio Letterario Chianti), “Aiutami tu” (2005, SuperMondello), “Nel cuore che ti cerca” (2008, Premio Campiello e Premio Brancati), “La catastròfa” (2011, Premio Volponi), e “Giallo d’Avola” (2013, Premio Sebastiano Addamo, Premio Viareggio-Rèpaci e Premio Comisso).


Visualizza tutti i protagonisti
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.