MASSIMO CAMPANINI

Orientalista, tra i più apprezzati storici italiani del Vicino Oriente arabo contemporaneo, nonché storico della filosofia islamica. Attualmente professore di “Storia dei Paesi islamici” all’Università degli Studi di Trento, ha insegnato nelle università di Milano, Vita-Salute San Raffaele, Urbino e all’Orientale di Napoli. Ha scritto una “Storia del Medio Oriente” tradotta in varie lingue e tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo:“Ideologia e politica nell’Islam” (2008), “L’alternativa islamica” (2012), “Il Corano e la sua interpretazione” (2013); “Oltre la democrazia. Temi e problemi del pensiero politico islamico” (2014), e “Islam e politica” (2015).


Visualizza tutti i protagonisti
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.