GIUSEPPE LUPO

Insegna “Letteratura Italiana Contemporanea” all’Università Cattolica di Milano e di Brescia. Scrittore, per Marsilio ha pubblicato i romanzi: “L’americano di Celenne” (2000, Premio Berto, Premio Mondello, Prix du Premier Roman), “Ballo ad Agropinto” (2004), “La carovana Zanardelli” (2008, Premio Grinzane-Cavour e Premio Carlo Levi), “L’ultima sposa di Palmira” (2011, Premio Selezione Campiello e Premio Vittorini), “Viaggiatori di nuvole” (2013, Premio Giuseppe Dessì), e “Atlante immaginario” (2014). Autore di numerosi saggi su Sinisgalli, Vittorini e la letteratura industriale, collabora alle pagine culturali de il Sole24Ore e di Avvenire.


Visualizza tutti i protagonisti
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.