FEDERICO FAGGIN

Federico Faggin è un fisico e inventore di fama mondiale, colui che ha dato inizio all’era digitale e inventato il microprocessore del computer. Laureato con lode in Fisica a Padova, ha lavorato per Olivetti e ST Microelectronics prima di trasferirsi nel 1968 negli Stati Uniti. A capo progetto dell’Intel, il primo microprocessore al mondo, fu anche lo sviluppatore della tecnologia con porta di silicio, fondamentale per la fabbricazione dei primi microprocessori e delle memorie. Nel 1974 fonda e dirige Zilog dando vita al microprocessore Z80  ancora oggi in produzione. Nel 1986 fonda e dirige Synaptics dove sviluppa i primi Touchpad e Touchscreen. Dal 2004 è amministratore delegato della Foveon che produce avanzati sensori di immagine per fotocamere digitali. Nel 2010 ha ricevuto la Medaglia Nazionale per la Tecnologia e l’Innovazione (National Medal of Technology and Innovation) direttamente dal presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama. Nel 2011 ha fondato la Federico e Elvia Faggin Foundation, un’organizzazione no-profit dedicata allo studio scientifico della coscienza.

 


Visualizza tutti i protagonisti
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.