EUGENIO BORGNA

Psichiatra di fama internazionale, è stato docente in “Clinica delle malattie nervose e mentali” all’Università di Milano, per molti anni direttore dell’Ospedale Maggiore di Novara dove oggi è primario emerito di Psichiatria. Tra i principali esponenti mondiali della psichiatria fenomenologica, è autore di numerosi libri, tra i quali ricordiamo: “La fragilità che è in noi” (2014), “La dignità ferita” (2013), “La solitudine dell’anima” (2011), e i più recenti “Come se finisse il mondo” (2015), e “Il tempo e la vita” (2015).


Visualizza tutti i protagonisti
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.