ALDO BONOMI

Sociologo di fama internazionale, dopo la laurea in Sociologia nel 1984 ha fondato l’istituto di ricerca Consorzio A.A.S.TER. e negli anni ne ha accompagnato la crescita in qualità di direttore. Mantenendo al centro del suo interesse le dinamiche sociali, antropologiche ed economiche dello sviluppo territoriale, è stato consulente della Presidenza del CNEL e ha scritto per il Corriere della sera; dal 2005 cura la rubrica “Microcosmi” per Il Sole 24 ore e dirige la rivista «Communitas». È autore di numerose pubblicazioni tra cui Il capitalismo molecolare, Einaudi, Torino 1997; nonché i recenti Il Rancore – Alle radici del malessere del Nord, Feltrinelli, Milano 2009; Sotto la pelle dello Stato – Rancore, cura, operosità, Feltrinelli, Milano 2010; Elogio della depressione (con lo psichiatra E. Borgna), Einaudi, Torino 2011; Il capitalismo in-finito. Indagine sui territori della crisi, Einaudi, Torino 2013; Dalla smart city alla smart land  (con R. Masiero), Marsilio, Venezia 2014; Il vento di Adriano. La comunità concreta di Olivetti tra non più e non ancora (con A. Magnaghi e M. Revelli), DeriveApprodi, Roma 2015.


Visualizza tutti i protagonisti
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.